Seguici su Facebook Seguici su Twitter
Aggiornato al 31/07/2018

Qual è la probabilità che esca un numero pieno alla roulette

Quando si parla di roulette, si intende quasi sempre la Roulette Francese, quella cioè composta da 36 numeri più lo zero. In seguito, calcoleremo la percentuale anche per la Roulette Americana e la Mini Roulette. Se decidiamo quindi di puntare dei soldi su un solo numero alla roulette Francese avremo una sola possibilità di vittoria su 37 numeri disponibili che potrebbero uscire. Quindi, la probabilità di vincere è del 2.7%. Infatti, un solo numero su 37 significa che dobbiamo dividere 1 per 37. Il risultato di 1/37 è 0,027, ma poiché desideriamo conoscere la percentuale, basta moltiplicare 0,027 per 100, il che ci porta proprio al 2.7%. Come potete appurare è una probabilità molto bassa, in quanto è molto difficile centrare un pieno alla roulette, ma quando si vince il guadagno è piuttosto alto: 35 volte la posta scommessa. Per rendere meglio l'idea sulle reali possibilità di indovinare un singolo numero pensate che il 2.7% è equivalente al 27 per mille ed è quindi come se in una scatola contenente mille palline solo 27 sono quelle vincenti a nostro favore.

Nella Roulette Americana invece c'è uno zero in più rispetto alla Roulette Francese e quindi ci sono 38 caselle a disposizione sulle quali puntare e cioè i numeri che vanno da 1 a 36 più lo zero e il doppio zero. Se scegliamo di scommettere su un determinato numero sul panno verde, avremo una probabilità su 38 di indovinarlo e quindi 1/38 corrisponde a 0,026 che trasformato in percentuale è il 2.6% che risulta più piccolo del 2.7% e quindi ciò implica che sarà leggermente più difficile indovinare un pieno alla Roulette Americana.

Veniamo ora alla Mini Roulette molto popolare nei casino online della Playtech. Questa roulette è formata da 12 numeri più lo zero. Si può quindi puntare su 13 numeri (i numeri che vanno da 1 a 12 più lo zero) e poiché abbiamo come al solito una sola casella vincente bisognerà calcolare il rapporto tra 1 e 13 che corrisponde a 0,076 che in percentuale coincide con il 7.6% che è una percentuale piuttosto alta se confrontata con le due roulette esaminate in precedenza, però bisogna anche considerare che il pagamento in caso di vincita è di gran lunga inferiore alle due roulette.

Come abbiamo appena accertato, dal punto di vista matematico, indovinare un pieno alla roulette è molto difficile e bisogna avere una buona dose di fortuna. Per essere vincenti alla roulette vi suggeriamo di orientarvi verso altri tipi di puntate che abbiano maggiori probabilità di uscita come le colonne o al massimo le sestine. Puntate sistematicamente sui numeri singoli solo se avete delle discrete possibilità economiche, in quanto perderete quasi sempre, e solo se avete intenzione di vincere grosse cifre al casinò.

Inoltre, è bene ricordarsi che per puntare su un solo numero bisogna piazzare la fiche sul panno verde proprio sopra al numero in questione, senza che la chip tocchi alcuna riga adiacente, perché appena lambisce una delle quattro righe che compongono il quadrato sul panno verde dove è racchiuso il numero nel quale vogliamo puntare, allora il croupier interpreterà la puntata sul cavallo, invece che sul pieno.